Recesso e Privacy

 

Diritto di recesso

Bovis è soggetta per la vendita a distanza di prodotti ai consumatori al Decreto Legislativo 6 settembre 2005 n. 206 (Codice del Consumo).
Il Codice del Consumo prevede che il diritto di recesso sia esercitabile dalle sole persone fisiche che agiscono per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta (consumatori). Il diritto di recesso, quindi, non può essere esercitato dalle persone fisiche o giuridiche che agiscono nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, ovvero un suo intermediario (operatori professionali).
Il consumatore ha diritto di esercitare il diritto di recesso dal contratto entro il termine di 10 giorni lavorativi dal ricevimento della merce, restituendo il bene oggetto del recesso INTEGRO IN OGNI SUA PARTE (PRODOTTO E CONFEZIONE) al venditore, il quale gli rimborserà il prezzo della merce restituita. A norma di legge, le spese di trasporto in entrambe le direzioni non verranno rimborsate.


Cosa fare

1. Recuperare la fattura inviata con i prodotti.
2. Recuperare gli imballi dei prodotti.
3. Contattare il servizio clienti di Bovis per aprire la pratica di recesso.
4. Imballare i prodotti nel loro involucro e imballaggio originale. Bovis si riserva il diritto di non accettare prodotti qualora non imballati nel loro involucro originale.
5. La merce dovrà essere spedita a proprie spese, al magazzino di partenza, all'indirizzo indicato dal servizio clienti di Bovis.
Se l'articolo dovesse giungere danneggiato presso il magazzino, Bovis si riserva il diritto di non accettare la merce.


Rimborso

Entro 30 giorni lavorativi dal ricevimento della merce, Bovis provvederà ad effettuare l'accredito al cliente dell'importo corrispondente al valore della merce risultante dalla fattura. Nel suddetto importo non saranno comprese le spese di spedizione, come previsto dal Codice del Consumo.

 

INFORMATIVA RELATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DEI CLIENTI AI SENSI DEL REGOLAMENTO (UE) 2016/679 (“GDPR”)

Spettabile Cliente,

il Regolamento Europeo n. 679/2016 (di seguito “GDPR”) stabilisce norme relative alla protezione e al trattamento dei dati personali nonché norme relative alla circolazione di tali dati a maggior tutela dei diritti e delle libertà fondamentali delle persone.

In ottemperanza a tale normativa Bovis s.r.l., al fine di ottenere l’autorizzazione al trattamento dei Suoi dati, desidera informarLa, ai sensi dell’art. 13 di tale Regolamento, che i dati personali da Lei forniti formeranno oggetto di trattamento improntato al rispetto dei principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza.

Le forniamo, pertanto, le seguenti informazioni:

 

Titolare del trattamento
Bovis s.r.l. (di seguito anche “Società”) in persona del legale rappresentante pro tempore Taliana Giuseppe Sede legale: Via Tamburin 3/5/7, 35010 Limena  PD Tel.: 049/769166 Mail: info@bovis.it

  

 

 

 

Definizioni
Trattamento: qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l'ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l'adattamento o la modifica, l'estrazione, la consultazione, l'uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l'interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione; Dato personale: qualunque informazione relativa a persona fisica, identificata o identificabile, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale; Dati particolari: sono i dati idonei a rilevare l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, l’appartenenza sindacale, nonché dati genetici, dati biometrici, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona. Dati relativi alla salute: i dati personali attinenti alla salute fisica o mentale di una persona fisica, compresa la prestazione di servizi di assistenza sanitaria, che rivelano informazioni relative al suo stato di salute.

 

 

 

 

 

Dati personali trattati - Dati personali
I dati personali trattati sono nome, cognome, luogo e data di nascita, codice fiscale/Partita IVA, residenza, numero del documento d’identità, contatti telefonici e similari, oltre a dati particolari e dati giudiziari. Tutti i dati particolari potranno essere trattati solo previo Suo libero ed esplicito consenso, manifestato in forma scritta in calce alla presente informativa.

 

 

 

 

 

Finalità del trattamento

Finalità connesse all’instaurazione e alla esecuzione del rapporto contrattuale fra il Cliente e la Società. Adempiere ad obblighi previsti da regolamenti e dalla normativa nazionale e sovranazionale applicabile. Se necessario, per accertare, esercitare o difendere i diritti del Titolare in sede giudiziale e stragiudiziale. Finalità di marketing, quali invio di comunicazioni promozionali e commerciali relative a servizi/prodotti offerti dalla Società o segnalazione di eventi aziendali.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Base giuridica del trattamento

Esecuzione di un contratto/incarico di cui Lei è parte. Interesse legittimo del cliente. Necessità di assolvere gli obblighi di legge. Interesse legittimo. Consenso facoltativo e revocabile in qualsiasi momento.

 

 

 

 

Modalità di trattamento e tempo di conservazione

Il trattamento sarà svolto in forma automatizzata e/o manuale, nel rispetto di quanto previsto in materia di sicurezza del trattamento dall’art. 32 del GDPR 2016/679 ad opera di soggetti appositamente incaricati. Nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati, ai sensi dell’art. 5 GDPR 2016/679, previo il Suo consenso libero ed esplicito espresso in calce alla presente informativa, i dati personali saranno conservati per il tempo di durata del contratto e/o per il tempo necessario all’esecuzione dell’incarico. Alla cessazione del rapporto i dati saranno conservati per i termini di legge e comunque non oltre i 10 anni. Decorsi i termini di conservazione sopra indicati, i dati saranno distrutti, cancellati o resi anonimi, compatibilmente con le procedure tecniche di cancellazione e backup.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione.

La Società non adotta alcun processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, di cui all’articolo 22, paragrafi 1 e 4, del Regolamento UE n. 679/2016.

 

 

 

 

Conferimento dei dati

Il conferimento dei dati è facoltativo e non obbligatorio. Il rifiuto a fornire i dati o l’opposizione integrale/parziale al loro trattamento, tuttavia, potrà comportare l’impossibilità di fornire i servizi richiesti; il diniego all’utilizzo dei dati per le finalità di cui alla casella C) in calce alla presente, non avrà invece alcuna conseguenza sulla fruizione dei servizi o sui rapporti intercorrenti.

 

 

 

 

Soggetti autorizzati al trattamento e destinatari dei dati

I dati personali non saranno oggetto di diffusione, ma di comunicazione a soggetti ben definiti. Sulla base dei ruoli e delle mansioni lavorative espletate, il personale a qualunque titolo operante presso Bovis s.r.l. è legittimato al trattamento nei

limiti delle sue competenze e secondo le istruzioni impartite dal Titolare. Gli stessi dati potranno se necessario essere comunicati ai soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti e normative, quali studi professionali/società eroganti servizi contabili, fiscali, tributari, legali, assicurativi, informatici per i fini propri di ciascuna attività e strettamente collegati all’attività di cui al presente trattamento. I dati possono essere trattati da soggetti esterni operanti in qualità di titolari quali, a titolo esemplificativo:

a. Autorità ed organi di vigilanza e controllo;

b. Compagnie di assicurazione;

c. Consulenti

d. Società di trasporti

I dati possono altresì essere trattati, per conto della Società, da soggetti esterni designati come responsabili, a cui sono impartite adeguate istruzioni operative.

 

 

 

 

 

 

 

Trattamento dei dati personali in paesi non appartenenti all'unione europea

I dati potranno essere trasferiti all'estero in paesi extra-europei, ed in particolare in Paesi “il cui livello di protezione dei dati è stato ritenuto adeguato dalla Commissione Europea ai sensi dell’art. 45 del GDPR” Una copia dei dati può essere ottenuta mediante richiesta al Titolare del trattamento.

 

 

 

 

 

I diritti dell'interessato - reclamo all'autorità di controllo

In ogni momento, Lei potrà esercitare, ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs. 196/2003 e degli articoli dal 15 al 23 del Regolamento UE n. 2016/679, il diritto di:

a) chiedere la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali;

b) ottenere le indicazioni circa le finalità del trattamento, le categorie dei dati personali, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati e, quando possibile, il periodo di conservazione;

c) ottenere la rettifica, l’integrazione e la cancellazione dei dati;

d) ottenere la limitazione del trattamento nei casi previsti dall’art. 18 GDPR;

e) ottenere la portabilità dei dati forniti e trattati con mezzi automatizzati, ossia riceverli da un titolare del trattamento, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, e trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti se tecnicamente fattibile;

f) opporsi al trattamento in qualsiasi momento ed anche nel caso di trattamento per finalità di marketing diretto;

g) opporsi ad un processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la

profilazione. 

h) revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;

i) proporre reclamo all'Autorità di controllo competente nello Stato membro in cui risiede abitualmente o lavora o dello Stato in cui si è verificata la presunta violazione.

Può esercitare i Suoi diritti con richiesta scritta via e-mail all’indirizzo info@bovis.it.

 
18/06/2014

Granulato di carne Bovis